“Safety cross” in via Rochester. Sui semafori intelligenti il plauso di Petrantoni a Peruga

3700

La Polizia municipale ha deciso di dotare gli attraversamenti pedonali di via Rochester, in prossimità della piscina comunale, dei dispositivi a led luminoso “Safety Cross”, che attraverso un sensore avvertono gli automobilisti con lampeggianti luminosi del passaggio di un pedone.

Una soluzione che a suo tempo era stata sollecitata dal consigliere di CL Protagonista, Salvatore Petrantoni, che in una nota parla di “piccolo passo nella giusta direzione”.

il consigliere Petrantoni
il consigliere Petrantoni

“Ho visto con immenso piacere – afferma Petrantoni – che il Dott. Peruga , Comandante dei Vigili Urbani, ha, con determina dirigenziale n. 65 del 09.05.2016 , approvato l’acquisto del “safety cross walk system”, un sistema tecnologicamente innovativo di controllo ed avviso per attraversamenti pedonali con panello LED, da collocare quale elemento rafforzativo della segnaletica stradale già esistente, in grado di riconoscere automaticamente la presenza del pedone sull’attraversamento pedonale, al fine di aumentare la sicurezza innanzi la piscina comunale sita in via Rochester”.

“Dopo le reiterate segnalazioni, ben due diverse interrogazioni consiliari e dopo aver consigliato rimedi alle diverse anomalie al codice della strada esistenti nella via Rochester, noto con piacere che un primo piccolo passo nella giusta direzione lo si vuole compiere”, afferma Petranotni.

“Così come prendo atto che il responsabile del procedimento sottolinea che questo atto venga eseguito a tutela delle casse comunali in quanto, come spesso da me evidenziato, esiste il pericolo per l’amministrazione comunale di essere chiamata in garanzia nel caso in cui dovessero verificarsi sinistri stradali con pedoni coinvolti in corrispondenza della piscina comunale di via Rochester”.

il comandante Peruga
il comandante Peruga

“Certo, sono tanti altri i problemi e i gli interventi da porre in atto su quell’arteria di fondamentale importanza per la nostra città , ma mi auguro che la spesa di €.2.366,80 per l’acquisto di questi “semafori intelligenti” possa essere il primo di tante altre azioni volte alla sicurezza dei cittadini nisseni”.

Commenta su Facebook