Safety cross in via Rochester al via i lavori. Il plauso di Mannella (Udc): “E’ stata prima interrogazione”

813

Al via l’installazione dei sistemi “Safety cross” per l’attraversamento pedonale in via Rochester in prossimità della piscina comunale. Stamane un sopralluogo del comandante della Municipale Diego Peruga con il consigliere comunale Oriana Mannella dell’Udc, che sin dal suo insediamento aveva chiesto l’installazione di semafori a chiamata.

“Risale al 7 luglio 2014 ed è sta la mia prima interrogazione a pochi giorni dal mio insediamento come consigliere comunale. Una sorta di battesimo del fuoco che, dopo un primo momento di contrasto con l’amministrazione, sembrava destinato ad andare a buon fine”, spiega la presidente provinciale dell’Udc nonché consigliera a Palazzo del Carmine.

“Dopo un “batti e ribatti” ricevevo la promessa scritta da parte dell’assessore Falci in cui dichiarava di avere concordato con il Comando della Polizia Municipale di effettuare nei pressi della Piscina comunale “l’installazione di bande rumorose nelle due carreggiate di via Rochester e il potenziamento della segnaletica orizzontale e verticale con installazione di segnali di pericolo”.

Dopo quella promessa datata 8 settembre 2014, ho assistito solo da un assordante silenzio squarciato di tanto in tanto solo da qualche incontro informale con l’allora Comandate della PM da me sollecitato e che non portava ad alcun risultato”.

“Con l’arrivo del nuovo Comandante della PM, avendo riscontrato nei vari incontri istituzionali la sua disponibilità al dialogo e la volontà di affrontare le problematiche piccole e grandi che riguardano il suo ruolo, ho “riesumato” le carte di quanto sopra e ho riproposto al dott. Diego Peruga la questione “via Rochester-piscina comunale” che era stata una delle promesse fatte ai miei elettori in campagna elettorale. La risposta che ho ottenuto è andata al di là di ogni mia più rosea previsione e in breve tempo il Comandante – con l’apporto dei suoi collaboratori – non solo ha inquadrato la situazione ma ha anche trovato una soluzione migliorativa rispetto a quella che il Suo predecessore aveva proposto”.

“Così questa mattina di fatto ci siamo ritrovati in via Rochester per assistere all’inizio dei lavori che vedranno questa importante arteria cittadina dotata di un sistema denominato “Safety cross” che consiste in un impianto lampeggiante  per passaggi pedonali con sensore di presenza di pedoni.

Il sistema entrerà in funzione quando un pedone si troverà alle estremità del passaggio pedonale con le lampade che si attivano su entrambi i lati della strada attraverso un sistema di trasmissione senza fili”.

I lavori sono stati avviati e si concluderanno in pochi giorni aumentando il grado di sicurezza di un’arteria cittadina da sempre tra le più trafficate.

“Un piccolo esempio – afferma la Mannella – di come con la buona volontà e l’intraprendenza si possono risolvere i problemi, piccoli o grandi che siano, e di questo deve essere dato pieno merito al comandante dott. Diego Peruga che fin dal suo insediamento sta dimostrando di volere dare una positiva accelerazione al suo ufficio”.

Per la consigliera comunale “una grande soddisfazione perché, al di là delle appartenenze, ritengo che la “mission” di un consigliere comunale sia quella di contribuire a risolvere i problemi portando avanti le istanze, piccole o grandi, dei cittadini”.

Commenta su Facebook