Ruvolo in replica all’opposizione: “La giunta è attiva, accuse solo per fini elettoralistici”

240

Il Sindaco, Giovanni Ruvolo, interviene a seguito delle esternazioni da parte di alcuni consiglieri comunali dell’opposizione su una presunta, quanto infondata, inattività da parte dell’Amministrazione comunale.

“Comprendo il grande imbarazzo dei consiglieri d’opposizione nel dover pubblicamente ammettere di non volere la partecipazione dei cittadini alle Istituzioni – afferma il sindaco Ruvolo – e la difficoltà di spiegare la bocciatura di un Regolamento per la partecipazione in linea con le più moderne esperienze politiche delle città italiane ed europee. Ciò che non è accettabile – afferma il sindaco – è il travisamento di fatti ed atti amministrativi”.

Le deliberazioni della Giunta municipale nel solo anno 2017 sono state 154. Molte di esse sono rappresentate da proposte poi discusse o approvate in Consiglio comunale. Alcune giacciono ancora nelle commissioni. “Fermo restando che l’attività amministrativa della Giunta non si esaurisce certo nelle proposte di delibera rivolte al Civico Consesso – prosegue Ruvolo – ma si espleta anche nelle delibere di competenza esclusiva dell’organo collegiale e nei provvedimenti di carattere amministrativo, i dati numerici smentiscono le affermazioni dell’opposizione”.

“Questa Amministrazione – conclude il sindaco di Caltanissetta – rimane aperta al dialogo con tutte le forze politiche, purché le azioni da parte di singoli consiglieri o di gruppi di opposizione non siano frutto di spinte elettoralistiche, finalizzate alla parcellizzazione del consenso. Arroccarsi su posizioni anacronistiche e far pesare le campagne elettorali sull’attività del Comune, significa non fare il bene della nostra città”.

Commenta su Facebook