Rugby, Nissa al Tomaselli: anche XV R.S.O. under 16 e 18. Cerbere a Catania

155

Nuovo week-end ricco di impegni agonistici per la Nissa Rugby. La prima squadra per la terza giornata del campionato di serie C Girone 2 Pool A, ospita, al “M. Tomaselli” di Caltanissetta domenica 28 ottobre con inizio alle ore 14.30, i Fenix Belpasso. I nisseni reduci da un successo, vogliono proseguire sulla “retta via” come testimoniano le parole del viceallenatore e giocatore, Salvatore Letizia: “Ci aspettiamo una costante crescita del gruppo. In questi 15 giorni ci siamo allenati duramente, abbiamo provato tante soluzioni difensive ed offensive e speriamo di riuscire a metterle in pratica in gara. Il Belpasso è una squadra ostica e combattiva, sarà un bel banco di prova. Abbiamo lavorato anche sotto l’aspetto mentale proprio per incentivare i giovani nisseni a impegnarsi ancora di più. Servono impegno e dedizione”.

Le Cerbere Nissa Rugby saranno invece di scena in terra etnea, a Catania presso il campo “S. Teodoro Liberato” nel raggruppamento di Coppa Italia con Amatori CT 1963 e Ragusa rugby. Il tecnico Fabrizio Blandi fissa gli obiettivi delle sue atlete: “Mi aspetto un approccio mentale più preciso, già ne abbiamo parlato in settimana. Sappiamo che questo è un nostro limite sul quale dobbiamo lavorare e ci lavoriamo da parecchio. Dobbiamo alzare il nostro livello in attacco: le gare sono le migliori verifiche al lavoro svolto in queste due settimane. L’obiettivo è fornire una buona prestazione ancor prima di considerare il risultato, se poi arriva anche il risultato, ovviamente, siamo tutti più contenti”.

Infine sempre domenica 28 ottobre al “Marco Tomaselli, il XV R.S.O. Under 16 ospita il San Gregorio alle ore 11.30. I ragazzi vogliono sfruttare al meglio l’entusiasmo derivante dalla vittoria con il Cus Catania nel turno precedente. L’under 18 del XV R.S.O, animata da uno spirito di rivalsa dopo lo stop patito a Messina e del San Gregorio si confronteranno alle 13.

La compagine giovanile XV Rugby Sicilia Occidentale raggruppa i giovani di Nissa Rugby, Palermo Rugby e ASD Rugby Elimi Trapani. Il XV R.S.O svolge tre sedute di allenamento: di cui due con sede nei propri club ed una a Caltanissetta o Palermo alternandosi settimanalmente.

Commenta su Facebook