Rotatorie con fontane, saranno eliminate? Il Movimento Difesa del Cittadino chiede incontro al sindaco.

1266

Quando nel settembre del 2011 furono inaugurate i nisseni si erano illusi che la città stesse assumendo una diversa connotazione. Ci riferiamo alle due rotatorie con fontane di viale Margherita e di via Ferdinando I, da anni non più funzionanti e ridotte ad un ricettacolo di rifiuti.

Fontana di viale Margherita nelle condizioni attuali
Fontana di viale Margherita nelle condizioni attuali

Con riferimento alle insistenti notizie che circolano sulla loro destinazione, il Movimento Difesa del Cittadino, di cui è presidente il dr Salvatore Porsio,  ha richiesto al Sindaco Giovanni Ruvolo e all’assessore Amedeo Falci, un incontro per poterne discutere, confrontarsi  e cercare insieme una soluzione che eviti “un ulteriore spreco di denaro pubblico”.

Certo, costituivano una macchia di colore ed era sicuramente un bel vedere. Saremmo anche noi dispiaciuti, come tantissimi cittadini, se le due fontane venissero eliminate come, purtroppo, le voci circolanti fanno supporre. Ci auguriamo, anzi, che vengano al più presto ripristinate e che venga loro dedicata la cura che meritano.

Commenta su Facebook