Rompe senza motivo gli specchietti di sette auto. Denunciato un giovane nisseno

1845

Questa mattina i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Caltanissetta hanno denunciato a piede libero un giovane nisseno incensurato per il reato di danneggiamento aggravato.
Il ragazzo, appena 21enne, in compagnia di un altro giovane in fase di identificazione, senza apparente motivo, si è divertito nella notte fra sabato e domenica a vandalizzare, rompendo gli specchietti retrovisori, sette auto in sosta in via Napoleone Colajanni di Caltanissetta.
Un altro nisseno ha assistito alla scena ed è riuscito a bloccare uno dei due ragazzi, chiamando poi immediatamente il 112 e “consegnando” l’autore dei danneggiamenti ai Carabinieri.
Il 21enne non ha saputo spiegare il motivo del gesto che ora gli costerà un processo per danneggiamento aggravato di autovetture in sosta, e quindi esposte alla pubblica fede. La sua posizione è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria nissena.

Commenta su Facebook