Rissa tra nigeriani alla Provvidenza. Uno o più feriti, ma all’arrivo della Polizia si dileguano

951
capuanarissa1Una maxi rissa in via Alaimo, nel cuore del rione Provvidenza, ha coinvolto un gruppo di migranti, nigeriani. Calci e pugni e bottigliate. Una scena da far west che ha indotto alcuni residenti a chiamare la polizia.
Ma quando gli agenti sono arrivati, i contendenti avevano già abbandonato il posto, lasciando un tappeto di vetri rotti, bottiglie e numerose macchie di sangue.
Sul posto era rimasto solo un cittadino nigeriano residente a Caltanissetta, visibilmente ubriaco che si è scagliato contro i poliziotti, in un primo momento. Gli agenti lo hanno riportato alla calma e hanno fatto medicare il nigeriano ferito da un’ambulanza del 118 nel frattempo sopravvenuta.
L’uomo ha raccontato agli agenti di aver partecipato ad una festa di compleanno tra amici e, per futili motivi, di essersi ritrovato coinvolto in una rissa.
Sono in corso indagini da parte della Polizia di Stato per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti ed identificare eventuali altri stranieri coinvolti. Per tutta la mattinata, infatti, la squadra volanti e la Scientifica hanno effettuato rilievi.
Commenta su Facebook