Ripartono i lavori al Palagiustizia di Caltanissetta, il sindaco Gambino: “La prova che il M5S fa sempre seguire i fatti alle parole”

594
 “Il miglior benvenuto che potessi avere e la prova che il M5S fa sempre seguire i fatti alle parole”. 
 
È il commento del neo sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, alla notizia della ripartenza dei lavori per l’ampliamento del palazzo di Giustizia di Caltanissetta, fermi dal 2016. 
 
“Il giorno in cui ricevo la fascia da primo cittadino – afferma Gambino – sono felice di leggere che sono partiti i collaudi per la nuova ala dell’edificio. Questa è la dimostrazione che con il M5S alle parole e alle promesse seguono i fatti, grazie alla concreta collaborazione e sinergia tra ministero dei Trasporti ed Infrastrutture e ministero di Giustizia”. 
 
“Eravamo in piena campagna elettorale – racconta Gambino – quando ho spinto il ministro Bonafede a prendere in carico la vicenda. A distanza di brevissimo tempo la risposta, che prendo come il migliore degli auspici per il mio mandato amministrativo in questa città”.

Commenta su Facebook