Rigenerazione urbana, Cancelleri: “Contributi agli Enti locali per migliorare il decoro urbano”

47

“Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 gennaio 2021, pubblicato in Gazzetta ufficiale il 6 marzo scorso sono stati individuati i criteri e le modalità di ammissibilità delle istanze e di assegnazione dei contributi in favore degli enti locali per investimenti in progetti di rigenerazione urbana volti a ridurre i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale nonché a migliorare la qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale delle nostre città”.

E’ quanto dichiara in una nota la deputata nissena Azzurra Cancelleri che spiega: “Questo provvedimento, fortemente voluto dal Governo Conte, mira a finanziare interventi triennali, dal 2021 al 2023, di Comuni con almeno 15.000 abitanti che abbiano ad oggetto singole opere pubbliche o un complesso coordinato di interventi anche ricompresi nell’elenco delle opere incompiute al fine di ridurre il più possibile i fenomeni di marginalizzazione, degrado sociale e a migliorare la qualità del decoro urbano. I comuni che rientrano nei criteri indicati dal decreto potranno inviare la domanda entro il 4 giugno 2021 tramite un apposito modello telematico che sarà molto presto messo a disposizione dal Ministero dell’Interno”.

“Grazie a tali contributi, viene fornita agli enti locali la preziosa opportunità di rinnovare la propria immagine attraverso la riqualificazione di aree pubbliche e di strutture edilizie esistenti per finalità di interesse pubblico, migliorando così il tessuto sociale e ambientale e sono certa che i sindaci sapranno coglierne l’importanza”, conclude Cancelleri.

Commenta su Facebook