Rifiuti conferiti fuori orario. 25 multe elevate dalla Polizia municipale in una settimana

683

Sono 25 le infrazioni accertate tramite videocamere per errato conferimento di rifiuti nell’ultima settimana a Caltanissetta. A fornire il dato è la polizia municipale del capoluogo che si è concentrata soprattutto nelle zone periferiche in cui sono ancora presenti le batterie di cassonetti per la raccolta differenziata. Nel resto della città, infatti, è partito il porta a porta condominiale. Le multe da 50 euro ciascuna sono state elevate per il mancato rispetto dell’ordinanza sindacale che disciplina la materia in città, nello specifico per il conferimento fuori dagli orari prescritti.

“L’attenzione sul conferimento dei rifiuti è alta – spiega il comandante Diego Peruga -. Oltre ai controlli in città siamo impegnati come Polizia municipale nell’attività presso il mercato settimanale del sabato recentemente trasferito in via Ferdinando I per quanto riguarda la corretta occupazione degli spazi assegnati agli operatori e il conferimento dei rifiuti a fine mercato”. Un’attività complessa che si rivolge a 150 operatori che la municipale sta affrontando nonostante le carenze d’organico. “La nuova location comporta un maggiore dispiego di personale. Prima potevamo assolvere a questo compito con 5 o 6 unità, adesso ne servono 15 per viabilità e controlli annonari”.

Commenta su Facebook