Rifiuti. Cantone (Anac), “problemi da proroghe Ato. Presto una delibera di riordino”

504

Abbiamo aperti molti fronti che riguardano la Sicilia. Ci stiamo occupando di questioni che riguardano la sanità e il sistema dei rifiuti. Poco più di un mese fa abbiamo fatto un’audizione con l’assessore regionale all’Energia e il presidente dell’Anci Sicilia, adesso faremo una delibera, perché è evidente che quello è uno di sistemi di maggiore criticità nel sistema e non sempre vige il rispetto delle norme sugli appalti”. Così il presidente dell’Autorità nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, a Palermo, dopo l’audizione in commissione regionale Antimafia dell’Ars. “Il sistema di proroga degli Ato sta finendo per creare qualche problema – ha aggiunto – Intendiamo pronunciarci su questo punto con un provvedimento che rivisiti l’intera situazione, che è così complessa che si fa fatica a capire da dove partire”. 

Commenta su Facebook