Rapinatori di banca in maschera. Bottino 10 mila euro. Ferito lievemente un cassiere

905

Ammonta a 10 mila euro il bottino di una rapina compiuta stamani, a Gela, nell’agenzia della banca Sant’Angelo di via Generale Cascino, da tre banditi che per intimidire impiegati e clienti, armati di taglierino, hanno ferito lievemente a una mano e al collo uno dei cassieri allo sportello. Arraffato il denaro, i banditi (uno con una maschera di carnevale, gli altri due a volto scoperto) sono fuggiti a piedi attraverso le viuzze del quartiere “Carrubbazza” dove si sospetta vi fosse un quarto complice ad attenderli alla guida di automobile. La rapina, secondo una testimone oculare, sarebbe durata non meno di 15 minuti perché i banditi cercavano altro denaro. Soccorso e trasportato in ospedale, l’impiegato è stato medicato e dimesso con una prognosi di cinque giorni. Indaga la polizia. (ANSA)

Commenta su Facebook