Rapinatori armati di coltello fanno irruzione in un bar di San Cataldo: titolare resta ferito

880

Violenta rapina ieri sera intorno alle 21.30 al bar Harlem di Pizzo Carano. Due malviventi incappucciati, di cui uno armato di coltello, sono entrati all’interno dell’attività commerciale intimando al titolare di consegnare l’incasso. Il commerciante, M.C., avrebbe però tentato di affrontare i due malviventi rimanendo ferito ad una mano nella colluttazione. L’uomo infatti, nel tentativo di reagire, e tenere fermo uno dei due avrebbe preso il coltello dalla parte della lama. I due malviventi hanno preso l’incasso – un bottino di soli 100 euro – e sono scappati via. Sul posto sono arrivati i carabinieri che adesso indagano sull’accaduto. Il titolare del bar è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia.

Commenta su Facebook