Randagismo, esposto in Procura di Caltanissetta Protagonista

839

Caltanissetta Protagonista informa che stamani ha depositato presso la Procura della Repubblica di Caltanissetta un esposto querela presentato dall’avv. Giuliana Diprima al fine di verificare se esistono responsabilità da parte del Sindaco o altre autorità in merito al continuo e pericolosissimo fenomeno del randagismo presente in città.

Caltanissetta Protagonista aveva già provveduto ad inoltrare un esposto in merito a settembre del 2015 corredato da una serie numerosa di eventi e relativa documentazione fotografica.

“Ad oggi, nonostante sia trascorso quasi un anno dall’esposto di cui sopra, e nonostante il consigliere comunale Salvatore Petrantoni abbia inoltrato regolari richieste in tal senso al Sindaco in carica, Giovanni Ruvolo, nessuna risposta è pervenuta; anzi la situazione dei randagi in città è persino peggiorata, come si evince dai recenti fatti di cronaca che abbiamo riportato nell’esposto. Si continuano a registrare infatti numerosi episodi di aggressione nei confronti dei cittadini; appare evidente che questa situazione non è più tollerabile”.

Nella nota sii evidenzia “che quanto esposto viola i diritti costituzionali alla salute e alla libera circolazione nel territorio che non va certamente compresso”.

“Si ritiene che il Sindaco, per consolidata giurisprudenza, sia responsabile ove non adotti idonee misure atte ad eliminare il pericolo essendone a piena conoscenza. Adesso siano gli organi competenti ad evidenziare chi ha responsabilità ed eventualmente ravvisarne estremi di reato”.

Commenta su Facebook