Rally di Caltanissetta. Verso chiusura iscrizioni. Sabato 22 giugno partenza da Piazza Garibaldi.

593

Rally 1Iscrizioni in dirittura d’arrivo all’undicesima edizione del Rally di Caltanissetta. La manifestazione, valida per il Challenge di Ottava Zona della Coppa Italia, organizzata dalla Caltanissetta Corse, patrocinata dall’amministrazione comunale di Caltanissetta, è in programma nel capoluogo di provincia nisseno il 22 e 23 giugno prossimi.

Iniziato ormai il conto alla rovescia, quando mancano poco più di tre giorni alla chiusura delle iscrizioni alla 11^ edizione del Rally di Caltanissetta. La manifestazione, entrata ormai nel cuore degli appassionati siciliani, si presenta, quest’anno in una nuova collocazione di calendario, non più nel mese di ottobre, bensì il primo fine settimana di inizio estate. La gara, organizzata dalla Scuderia Caltanissetta Corse in collaborazione con l’Automobile Club Caltanissetta, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Caltanissetta, si disputerà, infatti, Sabato 22 e Domenica 23 giugno e sarà valida per il Challenge di Ottava Zona della Coppa Italia. Molte saranno le novità nella edizione numero undici. Sabato sera, Piazza Garibaldi, a Caltanissetta, tornerà ad ospitare la partenza.

Gli equipaggi verranno accolti da un gruppo di Deejay che si sfideranno al mixer, intrattenendo il pubblico prima di dare spazio al rombo dei motori. Dieci saranno le speciali da disputare, tutte nella giornata di Domenica. Santa Caterina e San Cataldo verranno ripetute per tre volte, Mappa e Serradifalco vedranno invece due passaggi. Riordini e parchi assistenza troveranno sede presso la zona di Pian del Lago, a Caltanissetta. Le verifiche sportive e tecniche avranno luogo, Sabato mattina, presso l’Hotel San Michele di Caltanissetta. A sfidarsi ci saranno i migliori interpreti siciliani della specialità. I favori del pronostico dovrebbero essere tutti per Fofò Di Benedetto, già vincitore della gara, ai nastri di partenza con una Peugeot 207 Super 2000 della partita saranno anche il cefaludese Runfola, l’ennese Frattalemi e il vincitore del Challenge del 2012 Tripolino. “I numeri lasciano presagire a una edizione di successo – racconta Michele Vecchio Direttore di Gara – mi preme sottolineare il grande sforzo che la Caltanissetta Corse sta compiendo per assicurare elevati standard di sicurezza per la manifestazione. Un ringraziamento va fatto anche agli ufficiali di gara dell’Automobile Club di Caltanissetta che stanno fornendo una competente collaborazione agli organizzatori”.

 

 

Commenta su Facebook