Rally di Caltanissetta, la Delirio Motorsport presente alla 16° edizione

229

Anche quest’anno la Delirio Motorsport di Caltanissetta sarà presente alla 16°edizione del Rally di Caltanissetta.

Sono ben quattro, gli equipaggi che proveranno a contendersi il primato nelle rispettive classi.

Pronto alla sfida in classe N4, l’inossidabile Carlo Fabrizio La Rocca con a fianco il suo navigatore storico Claudio Palermo, a bordo di una Subaru gestita dalla Bluorange Team alla ricerca di una prestazione nella classifica di classe ed assoluta.

Presente il Presidente del sodalizio Nisseno, Francesco Grimaldi (già vittorioso di gruppo R1 e di classe R1T dello scorso anno) con alle note l’amico di sempre Giuseppe Pastorello sulla performante Mini Cooper JCW nella classe Racing Start Plus 1.6., desideroso di ripetere l’affermazione dello scorso anno

Al volante invece della Renault Clio RS ci sarà Giovanni Lanzalaco, giovane e promettente pilota,figlio del veterano Carmelo Lanzalaco, reduce dal suo primo successo in carriera al rally Ronde di Gioiosa Marea, che parteciperà in coppia con l’esperto navigatore Antonio Marchica a caccia del primato sia nell’affollata classe N3 che nel Trofeo Corri con Clio.

Mentre il padre “sempre verde” Carmelo Lanzalaco (vincitore lo scorso anno della classe N3) si cimenterà nell’insidiosa classe N2 a bordo di Saxo.

La manifestazione nissena, aprirà i battenti sabato 23 giugno con le verifiche e la la prova “spettacolo” di via Rochester alle ore 21.

Domenica a partire dalle 8.00 seguiranno le 9 prove speciali tra i tornanti di Marianopoli, Mappa e la “640” da ripetersi tre volte, per un totale di 85 km di prove speciali.

Commenta su Facebook