Raid vandalico nella sede della Rete degli studenti in via Re d’Italia, la solidarietà di Etnos

425

Abbiamo appreso del raid vandalico subito l’altro giorno dalla Rete degli Studenti Medi di Caltanissetta nella sede a loro assegnata anni fa dal Comune in Via Re d’Italia, sede nella quale i giovani studenti in questi anni hanno organizzato iniziative di sostegno alla comunità giovanile dal mercatino dei libri usati ad attività formative e culturali, con presentazioni di libri, mostre e altri eventi rivolti non solo al mondo giovanile, ma a tutta la città. Un luogo di aggregazione, che è stato anche di supporto alle emergenze sociali del quartiere dove si trova la sede, la Saccara, uno dei quartieri storici di Caltanissetta, che come gran parte del centro storico continua a subire il degrado dovuto allo spopolamento e al disagio sociale.
Ai giovani della Rete degli Studenti Medi di Caltanissetta va la solidarietà ed il sostegno della nostra cooperativa sociale, affinché questa importante realtà cittadina possa continuare la sua meritoria opera a servizio della comunità.

Nota della Cooperativa sociale Etnos

Commenta su Facebook