Raccolta differenziata, l’Aspa conferma Delia Comune “riciclone”

216

L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) ha validato i dati del Dipartimento regionale dell’Acqua e dei Rifiuti per la premialità ai Comuni che hanno superato la soglia del 65% della raccolta differenziata nel 2019.

Delia è tra i 38 comuni ad aver superato in Sicilia la verifica raggiungendo quota 73,5%.

Per il sindaco Gianfilippo Bancheri si tratta “di una ulteriore conferma del sistema gestionale dei rifiuti del Comune di Delia e dimostra ancora una volta – ha commentato – efficienza organizzativa, la bontà complessiva del nostro sistema di raccolta e il grado di condivisione e di collaborazione dei cittadini senza la quale non si sarebbe potuto raggiungere questo risultato”.

La validazione dell’ARPA è consistita nella verifica della regolarità dei dati della raccolta differenziata che risulta dalle dichiarazioni fornite dai Comuni, secondo le modalità prestabilite, a cui seguirà la ripartizione della relativa premialità da parte della Regione Siciliana.

Commenta su Facebook