Raccolta differenziata, il porta a porta si estende in nuove contrade da Gibil Gabib a Borgo Petilia

Si estende a nuove contrade del capoluogo nisseno il servizio di raccolta differenziata “Porta a porta”. Come concertato con l’Amministrazione comunale di Caltanissetta, la società Dusty comunica che da lunedì 24 maggio saranno eliminati tutti i contenitori stradali di prossimità posizionati nelle contrade Xirbi e Gibil Gabib e nella zona industriale e sarà contestualmente avviato il servizio di raccolta differenziata “Porta a porta” nelle aree limitrofe: Valle, Massari, Iuculia, Montone, Gibil Gabib, Schunchipane, Musta, Perciata, Pescazzo, Xirbi, Chiapparia e Borgo Petilia.

“La progressiva eliminazione dei contenitori stradali di prossimità e l’avvio del servizio dedicato, contribuiranno certamente a combattere il continuo abbandono dei rifiuti indifferenziati esposti accanto ai contenitori, come nel caso delle incresciose micro-discariche riscontrate nelle contrade Xirbi e Gibil Gabib (Foro boario) e nella zona industriale, che si formano con intensiva frequenza nonostante le continue rimozioni da parte degli operatori Dusty”.
Per agevolare gli utenti che risiedono nelle contrade e nelle aree limitrofe interessate dall’avvio del servizio “Porta a porta”, Dusty effettuerà – nella singola giornata di mercoledì 19 maggio – la consegna a domicilio del kit completo dei contenitori per le utenze domestiche. Le consegne avverranno nel rispetto dei protocolli di sicurezza per tutelare la salute dei residenti e del personale Dusty.
Si ricorda comunque, che oltre alla giornata di consegna domiciliare, la distribuzione dei kit completi è ancora in corso. Pertanto, gli utenti potranno recarsi negli uffici Dusty (Via P. Chinnici – zona industriale), dal lunedì al sabato mattina, dalle 9.30 alle 12.30.
L’utente dovrà presentarsi munito di tessera sanitaria del titolare dell’utenza e dell’ultima bolletta Tari pagata.
COSA COMPRENDE IL KIT DELLA DIFFERENZIATA:
* mastello verde per la raccolta di vetro e metalli;
* sacchi biodegradabili e compostabili per il rifiuto organico, un
mastello areato e un mastello da esposizione stradale;
* sacchi gialli trasparenti per la raccolta degli imballaggi di
plastica;
* sacchi trasparenti grigi e un mastello (ossia piccolo contenitore)
per la raccolta del rifiuto secco residuo;
* sacchi blu trasparenti per la raccolta dei rifiuti di carta e
cartone.

Agli utenti che risiedono nelle contrade coinvolti dall’estensione del servizio dedicato, viene chiesta la massima collaborazione soprattutto dal momento in cui saranno rimossi i contenitori stradali presenti.
Prosegue quindi il processo di crescita, cambiamento ed inversione di rotta avviato dal Comune di Caltanissetta in sinergia con Dusty, che contribuirà a sradicare la pessima abitudine dei cittadini di abbandonare i rifiuti lungo le assi viarie che deturpano l’ambiente.

Commenta su Facebook