Quando Crocetta disse: "non dobbiamo eliminare le province, ma ridurre i costi".

527

Rosario Crocetta intervista TribunaleNon un secolo, ma meno di due mesi. E’ bastato poco tempo al governo regionale affinchè cambiasse idea sulle province regionali siciliane e sul loro mantenimento. O almeno così sembrerebbe stando alle dichiarazioni del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, rese a Caltanissetta in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. Era sabato 26 gennaio quando Crocetta arrivò in Tribunale per partecipare alla cerimonia e intercettato dai giornalisti, proprio ad una mia domanda sulle province, il presidente così rispose.

“Quello delle province è un tema che va affrontato con grande serenità. La mia idea è quella di sostenere che le realtà di raccordo provinciale devono esistere con la loro funzione di programmazione e coordinamento. Non dobbiamo eliminare le province, ma ridurre i costi delle province. Questo permetterà le province, le potrà mantenere, se eliminiamo gli sprechi salviamo le province, che è la mia logica”.

Guarda il video dell’intervista del presidente Crocetta sulle province.

Commenta su Facebook