Pusher nisseno sorpreso dalla Squadra Mobile con 52 grammi di marijuana nel giubbotto

1147

Ieri pomeriggio gli agenti della sezione antidroga della Squadra Mobile, notando la sua presenza, hanno fermato in via Piccola Conceria, nel Capoluogo nisseno un giovane nisseno di 21 anni già segnalato in passato per spaccio di stupefacenti.

La perquisizione sul posto ha dato esito positivo. In una tasca interna del giubbotto gli agenti hanno rinvenuto un involucro contenente 52 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro. Nulla è stato invece trovato a casa del 21enne.

In considerazione dei precedenti specifici e del fatto che dalla sostanza sequestrata si possono ricavare un centinaio di dosi al consumo, il giovane condotto in questura è stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Commenta su Facebook