Punteruolo rosso, abbattute cinquanta palme in città. L’Assessorato: “Costituivano pericolo”

702

L’Assessorato all’Ambiente avendo accertato la presenza in molte aree verdi cittadine di palmizi e alberi secchi che potevano costituire pericolo per la pubblica e privata incolumità, ha proceduto ad espletare il servizio di taglio e messa in sicurezza delle aree.

Complessivamente sono stati recisi n. 65 alberi di cui 50 palmizi anche di altezze notevoli (10/13 metri).  Contemporaneamente si è proceduto alla potatura di vari alberi al fine di migliorare le condizioni di decoro urbano. Inoltre continuano i lavori di sistemazione del verde tramite il taglio delle siepi, la sistemazione delle aree delle ville cittadine (Villa Amedeo, Villa Cordova, parco Robinson).

Commenta su Facebook