Punta pistola contro benzinaio e si fa consegnare i soldi: rapina a San Cataldo

1086

Rapina in pieno giorno a San Cataldo. Ieri pomeriggio intorno alle 16.30 un malvivente, con il volto coperto da un passamontagna e armato di pistola, ha perpetrato una rapina ai danni del distributore di benzina Q8 di corso Vittorio Emanuele. Il rapinatore ha intimato al proprietario del distributore, puntandogli la pistola contro, di consegnare il portafogli. La rapina ha fruttato al malvivente circa 500 euro. L’uomo, arrivato a piedi, si è dileguato per le vie limitrofe sempre fuggendo a piedi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza che indagano sull’accaduto.

Commenta su Facebook