Prostituta ventenne denunciata. Identificata dopo incidente, ma non poteva rientrare in città

865

Prostituzione, denunciata dalla Polizia una ventenne romena per inosservanza del divieto del Questore a fare ritorno nel comune di Caltanissetta per tre anni. La donna, che vanta numerosi precedenti di polizia, è dedita alla prostituzione ed è stata più volte denunciata per la medesima violazione.

Nel pomeriggio di martedì gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti sono intervenuti in Via Rochester a seguito di sinistro stradale avvenuto tra due autovetture: un Fiat Fiorino condotto da un operaio nisseno 46enne e una Saab, con targa bulgara, condotta da un romeno 30enne. La richiesta di intervento pervenuto al 113 era stata avanzata dal conducente del Fiat Fiorino, non convinto dell’autenticità dei documenti mostratigli dal romeno. Dal controllo dei documenti delle persone identificate sul posto dai poliziotti, questi ultimi, a bordo dell’autovettura Saab condotta dal romeno, notavano la presenza di una donna, anch’essa di nazionalità romena di 20 anni, nota agli agenti poiché abitualmente dedita alla prostituzione. La donna ha già violato il presente divieto in altre occasioni ed è stata nuovamente denunciata.

Commenta su Facebook