Proroga agli Ato ma servizio rifiuti ai comuni.

654

“Il Presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, l’assessore regionale all’Energia Nicolo’ Marino e il Governo tutto, esprimono soddisfazione per l’approvazione all’Ars, del disegno di legge presentato dalla giunta Crocetta, sulla gestione dei rifiuti. I Comuni – dice il governatore – potranno in forma singola o associata provvedere alla gestione della raccolta dei rifiuti. Con questo provvedimento miriamo ad un abbattimento dei costi e ad un miglioramento della qualità dei servizi offerti ai cittadini”.é quanto afferma in una nota il presidente della regione, a margine del l’approvazione all’Ars del disegno di legge che di fatto proroga al 30 settembre la gestione dei rifiuti in capo agli Ato. Nonostante la proroga agli Ato, i comuni che lo vorranno, ma se ricorrono le condizioni, possono intanto avviare le gare per la gestione in modo diretto, almeno sulla carta. In concreto, invece, appare molto più probabile che fino al 30 settembre tutto rimanga in capo agli Ato.

20121230-181741.jpg

Commenta su Facebook