Progetto Alzheimer da potenziare. Comune e Asp e Coop Etnos, tutti d'accordo.

583

frazzica con famiglie e malati Alzheimer“Una memorabile giornata per i pazienti e gli operatori del centro Alzheimer “Luppino” di Caltanissetta”, così il presidente della cooperativa Etnos Fabio Ruvolo definisce l’incontro di giovedì con Pina Frazzica, dello staff del Sindaco Campisi e Marcella Santino coordinatore dei distretti ASP 2, e il consiglio direttivo dell’associazione familiari Alzheimer, inseme a malati e famiglie. Un incontro voluto dall’associazione dei familiari e della cooperativa sociale Etnos allo scopo di far conoscere la mission del progetto alle istituzioni e condividere prospettive per garantire servizi di assistenza.

La dottoressa Frazzica, ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto dagli oltre 9 operatori della cooperativa Etnos e interesse dell’amministrazione a estendere il progetto. Apprezzamento anche per lo sportello multifunzionale della RSA di Viale Monaco in cui opera l’associazione Alzheimer. L’ASP n 2 di Caltanissetta con Marcella Santino avvierà servizi integrativi con i fondi della legge 328. Accolta da tutti la proposta di un tavolo tecnico permanente sulla malattia di Alzheimer su tutta la provincia nissena.

Commenta su Facebook