Prodotti nocivi o non sicuri. Maxi sequestro della Guardia di finanza in provincia di Caltanissetta

1775

14350_12-2Sequestrati circa 9000 articoli nocivi o non sicuri pronti ad essere immessi in commercio. Le fiamme gialle nissene hanno svolto un’operazione nelle principali localita’ della provincia allo scopo di individuare e eliminare dal mercato prodotti nocivi per la salute ovvero non sicuri e a tutelare gli esercenti che operano quotidianamente nel rispetto delle regole e che potrebbero subire una concorrenza sleale da chi vende prodotti non conformi.

Le pattuglie della Guardia di finanza hanno operato a Mazzarino, Riesi e Mussomeli.

L’attivita’ si e’ svolta presso mercati rionali ed esercizi commerciali.

Significativi sono stati i risultati conseguiti: sono stati sequestrati circa 9 mila prodotti nocivi e non sicuri cosi’ suddivisi: 1.071 apparecchiature elettriche ed elettroniche, 307 giocattoli e 7.191 cosmetici.

In capo agli autori degli illeciti sono state elevate pesanti sanzioni pecuniare.

“Quanto sopra – spiega una nota della Gdf – a testimonianza del costante presidio esercitato dalla Guardia di finanza a contrasto di tutti quei comportamenti in grado di attentare alla salute ed alla sicurezza dei cittadini”.

Commenta su Facebook