Premio Ussi Sicilia estate, i giornalisti sportivi premiano la Nissa Rugby: “Esempio per chi ama i valori dello sport”

Regna legittima soddisfazione in casa DLF Nissa Rugby per l’assegnazione da parte dei giornalisti sportivi siciliani aderenti all’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) del Premio USSI Sicilia Estate 2021. Nella motivazione si legge per “l’impegno ed il modo di interpretare l’attività sportiva, sono da esempio per chi ama i veri valori dello sport fondati sulla sana competizione e sul raggiungimento dei risultati attraverso una quotidiana applicazione fatta di sacrifici e rinunce”.

L’intensa e proficua attività sportiva e sociale della società nissena della palla ovale è stata in più occasioni alla ribalta dei media regionali e nazionali per le numerose ed innovative iniziative sociali e didattiche, sottolineata anche dalla menzione sulla cartolina natalizia 2020 della Federazione Italiana Rugby, che includeva un numero limitato di sodalizi italiani. Il Premio sarà consegnato nel corso della cerimonia che si terrà lunedì 30 agosto, ore 21, piazza Aldo Moro, Trecastagni (CT).

Un nuovo alloro per il comparto comunicazione della società di Caltanissetta che da anni implementa e ‘personalizza’ le campagne comunicative per le attività sportive, didattiche e sociali. Il presidente Giuseppe Lo Celso, non ha nascosto la sua gioia per il prestigioso premio: “Siamo grati ai giornalisti sportivi siciliani dell’USSI che ci hanno assegnato questo premio, per l’attenzione che mostrano ai nostri progetti ben oltre la mera cronaca sportiva o i risultati. Il nostro obiettivo è formare uomini prima che atleti; il volontariato, le iniziative benefiche, i progetti didattici, l’educational rugby, sono segmenti di una società che dopo 12 anni ha consolidato una struttura di primissimo livello, con personale altamente specializzato. Veicolare in campo regionale e nazionale il nome di Caltanissetta con le nostre iniziative è per noi motivo di vanto ed orgoglio”.

Analoga soddisfazione ritroviamo nelle parole del direttore sportivo Andrea Lo Celso che sottolinea: “Ringrazio tutto l’organigramma societario: il Direttore Tecnico Fabrizio Blandi, i tecnici, il personale amministrativo ed i collaboratori. Il premio è frutto del loro incessante lavoro, della loro passione, del loro impegno, del loro amore per il rugby, per Caltanissetta e per questa società”.

foto repertorio

Commenta su Facebook