Precari P.A., Venturino a Caltanissetta. Per il vicepresidente Ars vanno assunti

810

“Il precariato negli Enti Locali della Regione Siciliana e la stabilizzazione del rapporto di lavoro precario nella Pubblica Amministrazione”. Questo il tema che fa da filo conduttore nella serie di incontri che il vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana e Componente della Commissione Lavoro Antonio Venturino sta organizzando in diverse città siciliane. Il prossimo appuntamento tocca il territorio nisseno e si terrà nel capoluogo lunedì 28 Aprile alle ore 15.30 all’auditorium dell’Irsap in contrada Peralta alla zona industriale di Caltanissetta su gentile concessione del presidente dell’Irsap Alfonso Cicero.

Il vice presidente dell’Ars Venturino è firmatario del disegno di legge n. 741 e 742 in materia di “misure per la stabilizzazione dei contratti a tempo determinato e dei lavoratori socialmente utili ASU”.

“E’ necessario – spiega il deputato regionale- che le istituzioni incontrino i cittadini per fare il punto sulla situazione. Il precariato come ho più volte sottolineato è un fenomeno creato a mio avviso ad hoc da decenni di miopia politica, utile forse a creare sacche di consenso politico, a tutto discapito però della serenità di migliaia di famiglie che oggi non hanno certezza non solo del domani, ma dello stesso presente”.

Durante l’incontro dibattito il consulente della vice presidenza ed esperto di diritto del lavoro Gaetano Aiello relazionerà sugli argomenti: Analisi dell’art. 30 della Legge Regionale 28 genn. 2014 n. 5; Proposta di modifica e abrogazione dei commi 1, 6, 7, 8, 9 e 10 dell’art. 30; Proposte di modifica della Legge Regionale 29 dic. 2010 n. 24;  Proposte per il superamento del precariato pubblico degli Enti Locali; Precariato e assorbimento personale esterno ATO.

La serie di incontri intanto inizia a dare i primi frutti. Nell’agrigentino l’intervento del deputato piazzese ha consentito che nel comune di Racalmuto, siano stati salvati 10 posti di lavoro di concerto con la fattiva collaborazione con la Dirigente del Dipartimento lavoro Anna Rosa Corsello ed i commissari straordinari dello stesso Comune.

Commenta su Facebook