Porto rifugio di Gela, 2 milioni di euro in finanziaria. Damante e Di Paola (M5S): “Ora si acceleri sui lavori”

404

Porto rifugio di Gela, dall’Ars un’ottima notizia in vista del completamento dei lavori. L’assemblea ha approvato, nel contesto della legge Finanziaria, un articolo che finanzia con due milioni di euro, a valere sui fondi del Poc, il completamento dei lavori del porto rifugio.

“Il via libera a questo finanziamento – afferma Ketty Damante, prima firmataria dell’emendamento da cui trae origine l’articolo approdato nel testo della Finanziaria – è molto importante, in quanto permetterà di completare i lavori di potenziamento del Porto Rifugio di Gela, progetto già in capo al dipartimento della protezione civile ma che aveva bisogno, per accelerare il completamento, una integrazione finanziaria”.

“Questo – prosegue Damante – non è comunque un punto di arrivo, ma un punto di partenza, perché da domani bisognerà seguire e monitorare l’avanzamento dell’iter e dei lavori. Un ringraziamento va alla sensibilità mostrata dal parlamento e dal governo regionale”.

Sulla stessa lunghezza d’onda l’altro deputato 5 stelle di Gela, Nuccio DI Paola.

“Oltre ai fondi ora aspettiamo che l’assessore Falcone e il governo portino a compimento un’opera che la collettività aspetta ormai da troppo tempo”

Commenta su Facebook