Ponte Misteci, la denuncia del Movimento 5 Stelle. "Appena aperto presenta avvallamento"

846

L’attenzione del M5S puntata sulla ricostruzione del ponte in contrada Misteci di Caltanissetta.
“I lavori di ricostruzione del ponte prevedevano, in progetto, una spesa complessiva di € 1.430.000  e rientravano tra le opere inserite dalla Provincia nel piano di riqualifica della rete viaria secondaria”, spiega il Movimento 5 Stelle in una nota.
“Oltre alla ricostruzione del ponte era prevista la demolizione di quanto rimaneva della vecchia struttura crollata, la sistemazione degli argini del sottostante torrente Niscima con gabbionate in pietrame e la sistemazione dell’alveo in prossimità del ponte. Riaperto al traffico ai primi di gennaio 2015, dopo anni di chiusura e una lunga attività burocratica per avviare i lavori, il Gruppo Ambiente e Sicurezza del M5S di Caltanissetta ha rilevato che il tratto di carreggiata unito al ponte, nella parte nord-ovest, cioè lato Zona Industriale, presenta un forte avvallamento e lievi spostamenti della struttura adibita a spalla”.
“Probabilmente avranno influito in parte le eccessive precipitazioni atmosferiche verificatesi in questo periodo che hanno provocato un cedimento del terreno di riempimento nelle scarpate sottostanti. Osservando bene nel contesto l’opera, si nota che gli argini protetti da gabbionate in pietrame, come si può rilevare dallo scatto fotografico, non sono stati sufficientemente realizzati. Per essere più chiari, gli argini del torrente Niscima, sia a destra sia a sinistra, sarebbero stati meglio realizzati per una maggiore lunghezza, dai 20 ai 30 m, di quelli in atto realizzati. Infatti, il cedimento e lo scivolamento del terreno, si è verificato, com’è tuttora constatabile, nella parte di argini prive di gabbionate in pietra. Per quanto riguarda invece il forte avvallamento della carreggiata, si può supporre che la causa sia dovuta principalmente all’insufficiente costipamento del terreno di riempimento. Secondo il gruppo del M5S era necessario, comunque, realizzare altre opere accessorie di contenimento, in particolare ai lati delle spalle del ponte”, conclude la nota del Movimento Cinque Stelle Caltanissetta.

Commenta su Facebook