Polizia di Stato. Ubriaco rifiuta di farsi identificare e poi si scaglia contro gli agenti. Denunciato

507

Nella tarda serata di ieri i poliziotti della sezione volante hanno denunciato in stato di libertà un ventenne, cittadino di nazionalità nigeriana domiciliato presso il Cara di Pian del Lago, per rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale e resistenza a pubblico ufficiale. Verso le ore 22 di ieri, nel corso dei servizi di controllo del territorio, in Via Colajanni, l’equipaggio di una volante ha proceduto al controllo dello straniero che si trovava in compagnia di un gruppo di altre persone. Lo stesso, palesemente ubriaco, in un primo momento si è rifiutato di fornire i propri documenti ai poliziotti, poi si è scagliato contro di essi accusandoli di essere razzisti. Il ventenne è stato condotto in Questura, dove è stato compiutamente identificato e denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per i reati di rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenta su Facebook