Piscina comunale. Si procede per i lavori di manutenzione. Poi al via la nuova gestione

1074

Si va verso l’aggiudicazione dei lavori di manutenzione della piscina comunale di Caltanissetta al termine dei quali l’impianto dovrà riaprire con la nuova gestione. Dal verbale di aggiudicazione delle offerte redatto dal dirigente dell’ufficio tecnico, Giuseppe Tomasella, in qualità di presidente della commissione, emerge che l’offerta migliore per i lavori che ammontano a circa 48mila euro è stata presentata dalla ditta Sa.Fra. Costruzioni di Caltanissetta che ha presentato un ribasso del 28 percento sull’importo a base d’asta di 36mila e 600 euro. L’aggiudicazione definitiva avverrà nei prossimi giorni e subito dopo sarà fatta la consegna dei lavori. Da quel momento la società aggiudicataria avrà 30 giorni di tempo per completarli.

Si tratta di lavori edili di manutenzione che riguardano il consolidamento del solaio dei locali caldaia che era stato puntellato, tinteggiature di alcuni muri, sostituzione di alcune piastrelle della vasca per un totale di poco meno di 12 metri quadrati, corsie galleggianti e piccole manutenzioni su alcuni infissi.

Al termine dei lavori la piscina comunale sarà consegnata al nuovo gestore, la società Sportservice Srl di Modica che si è aggiudicata la gara indetta dalla direzione Affari generali, cultura e sport guidata dalla dirigente Irma Marchese, con un rialzo del 7 percento sull’importo posto a base di gara di 234mila euro annui. Per 5 annualità il nuovo gestore dovrà quindi versare alle casse del Comune circa 300mila euro l’anno di canone di cui 55mila per Iva e il resto per la prestazione del servizio.

Commenta su Facebook