Pioggia di multe al mercatino del sabato. Sanzionati gli operatori che non rispettano gli spazi assegnati

855

Giro di vite della Polizia municipale nei confronti di alcuni operatori del mercato settimanale del sabato di via Ferdinando I. Gli agenti della polizia annonaria hanno sanzionato 27 commercianti per occupazione del suolo pubblico in misura maggiore rispetto allo spazio autorizzato. I verbali da 86 euro più 10 di spese di notifica sono stati vistati dal comandante Diego Peruga.

Gli episodi riguardano l’esposizione di merce con banchetti o carrelli posizionati in aggiunta a quelli relativi al parcheggio assegnato.

La Polizia municipale è impegnata settimanalmente al mercato del sabato con dieci unità di personale che presidiano gli incroci di via Costa, via Don Minzoni, via Pertini e via Ferdinando I. A questi si aggiungono tre agenti dell’annona e una pattuglia dedicata al controllo della viabilità di zona. Un’altra pattuglia della municipale è presente il pomeriggio per garantire che le operazioni di pulizia da parte degli operatori Dusty avvengano in sicurezza con il transito veicolare aperto.

Nei primi cinque mesi dopo il trasferimento del mercato settimanale da Pian del lago a via Ferdinando I i residenti segnalano diverse criticità, soprattutto quelli delle palazzine del piano Geraci, di un tratto di via Romita e di via Ferdinando I.

Segnalazioni sono giunte a questa redazione in merito a rifiuti gettati in giardini privati e di parcheggi selvaggi nelle aree condominiali che in alcuni casi hanno impedito o reso difficoltoso l’accesso e l’uscita dei veicoli dei residenti.

Commenta su Facebook