Pietrarossa Bellini Music Festival, Galliani e Occhipinti in concerto per flauto e chitarra nel giardino del vescovado

L’Istituto Superiore di Studi Musicali Vincenzo Bellini di Caltanissetta invita la Cittadinanza al concerto del flautista Daniele Galliani, e del Chitarrista Sergio Occhipinti che si terrà presso il Giardino del Vescovado Nisseno dalle 18:30 del 24 settembre 2021. L’ingresso, nel rispetto delle norme Anti Covid, sarà consentito previa esibizione del “Green Pass” ovvero tampone negativo non più remoto delle 48 ore antecedenti.

Gli Artisti, sono discenti delle Masterclass tenute presso l’Istituto Bellini dai Maestri Mario Caroli Horaio Parravicini e Giovanni Puddu.

Daniele Galliano nasce a Palermo nel settembre del 1999. Sta completando gli studi del Triennio Accademico di flauto. Studia con i Maestri Salvatore Luna e Salvatore Vella e ha seguito corsi annuali con ii Maestri Michele Marasco e Matteo Evangelisti.

Vincitore di premi a diversi concorsi musicali, nel 2018 ha consegue il primo premio nei concorsi “Angelo Persichilli” ed “Emanuele Krakamp”.

Si è classificato al secondo posto nella graduatoria degli idonei della selezione per l’Orchestra Sinfonica Giovanile Siciliana, nel 2018 è risultato idoneo alla selezione giovanile dell’ Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. Ha partecipato a numerose masterclass tra cui quelle con i Maestri: Silvia Careddu, Mario Caroli, Davide Formisano, Paolo Taballione, Andrea Manco, Giulio Francesconi, Sebastian Jacot, Jihoon Shin.

Sergio Manolo Occhipinti, nasce a Gela nell’ottobre del 1999.

Sotto la guida del Maestro Elio Lombardo, frequenta attualmente il triennio accademico di I Livello per la classe chitarra dell’ Istituto di Studi Musicali “V.Bellini”. Si è aggiudicato, non ancora ventenne, il primo e primo premio assoluto in diversi concorsi nazionali ed internazionali.

Si è perfezionato seguendo le Masterclass dei maestri Arturo Tallini, Giulio Tampalini e Marcin Dylla ed ha frequentato la Summer School della Fondazione Accademia Internazionale”Incontri col Maestro” di Imola, sotto la guida del maestro Giovanni Puddu.

Nello stesso periodo è stato selezionato per i concerti dell’ International Summer Piano Festival, manifestazione dedicata al pianoforte e alla musica da camera, organizzata al Teatro dell’Osservanza di Imola.

Ha debbuttato in concerto, sempre nel 2019, nel prestigioso Salone dei concerti di Palazzo Chigi-Saracini in Siena, sede dell’Accademia Chigiana.

Ha partecipato al Premio Nazionale delle Arti nell’edizione del 2019/2020 svoltosi presso il conservatorio statale di musica “Giuseppe Verdi” di Torino arrivando tra i finalisti.

Suona con una chitarra di liutera: Di Lernia 2016.

Si augura buona fruizione.

Commenta su Facebook