Piantagione di marijuana e 13 chili di "erba" sequestrati dalla Polizia. 5 arresti tra Butera e Riesi

1433

Marijuana sequestrata dalla poliziaLa polizia ha sequestrato nella notte tra sabato e domenica un ingente quantitativo di marijuana nelle campagne tra Butera, Mazzarino e Riesi, circa 13 chili, arrestando in flagranza di reato 5 soggetti di Mazzarino e Canicattì che curavano il fondo agricolo. Gli arrestati sono Vincenzo Muratore, 42 anni di butera, Santo Muratore 47 anni di Butera, Giuseppe Amedeo 40 anni di Riesi, Giuseppe di Garbo, originario di Castelbuono e residente a Butera e Luciano Tardanico di 36 anni di Riesi. I poliziotti sono intervenuti in contrada Priorato nelle campagne di Butera, nei pressi dello svincolo con la SS 640, a circa 10 chilometri dal centro abitato, dove hanno scoperto un fondo agricolo non coltivato e in evidente stato di abbandono in cui insisteva una piantagione coltivata a Marijuana composta da circa 120 piante tra i 30 ed i 60 centimetri d’altezza. Nascosti tra i rovi gli agenti hanno atteso l’arrivo dei cinque soggetti che hanno raccolto alcune piante, ovvero quelle in stato vegetativo più avanzato, e dopo averle caricate in macchina si sono portati in un vicino capannone dove le hanno scaricate e sistemate per l’essiccazione. A quel punto gli agenti sono intervenuti sequestranto 13,5 chilogrammi di “erba” e traendo in arresto i cinque soggetti per coltivazione e traffico di stupefacenti in concorso.

Commenta su Facebook