Pian del Lago 2 chiuso ma luci accese di notte. Aiello segnala il caso al Sindaco

684

L’impianto comunale polivalente “Michelangelo Cannavò” risulta ufficialmente chiuso al pubblico, quindi non fruibile in alcun modo, eppure le luci degli spogliatoi e dei portici vengono regolarmente lasciate accese.

Il caso è stato segnalato dal Consigliere Comunale di Forza Italia, Oscar Aiello, che su richiesta di alcuni cittadini ha presentato al Sindaco un’Interrogazione per avere chiarimenti in merito.

“L’illuminazione pubblica accesa, oltre allo spreco, favorirebbe all’interno della struttura comunale il bivacco di extracomunitari”, afferma il consigliere.

“Anche ieri sera infatti sono state notate all’interno di Pian del Lago2 (nello specifico in prossimità degli spogliatoi e sotto i portici) delle persone non identificate, presumibilmente degli extracomunitari. In un periodo di ristrettezza economica in cui si sente tanto parlare di spending review – dichiara Oscar Aiello – occorre eliminare qualsiasi tipo di spreco e non si capisce perché vengano accese le luci in un impianto non utilizzabile”.

Per tali motivi il Consigliere di Forza Italia ha interrogato il Sindaco per sapere: per quale motivo le luci del “Michelangelo Cannavò” vengono lasciate accese, nonostante l’impianto sia chiuso; se qualcuno del Comune è preposto alla vigilanza di Pian del Lago2 e se effettua dei controlli per evitare l’ingresso non autorizzato; se e quando è prevista la riapertura al pubblico dell’importante impianto comunale polivalente.

Commenta su Facebook