Perde all’esordio, ma parte bene lo stesso il Cusn. Prima società sportiva universitaria nissena

962

La cronaca sportiva della partita, la prima del campionato di promozione di basket, racconta di un incontro in chiaroscuro dove i nisseni di coach Francesco Anselmo pur giocando bene a tratti, non sono riusciti a espugnare il campo della Virtus Augusta.

Ma la partenza del Cusn, la società sportiva del presidente Aurelio Armatore è basata comunque su presupposti vincenti, per quanto riguarda partecipazione, obiettivi e modalità di gestione.

36_5649811f4f43bVicepresidente del Centro universitario sportivo nisseno è il giovane medico Claudio Lacagnina, tesoriere è uno studente universitario di medicina, il trapanese Danilo Di Via, rappresentante degli studenti e cestista della prima squadra. Tra i promotori ci sono Michele Lorina, Settimo Arcarisi ed  Emilio Galiano (dell’Airam-Cusn), e il Consorzio università di Caltanissetta che con il suo presidente, Emilio Giammusso, ha partecipato alla prima trasferta della squadra, in segno di riconoscimento e sostegno.

Interlocutori naturali del CUSN sono infatti il Consorzio Università e il Cefpas, sede del campus di Medicina. Perché la società si rivolge a tutti gli studenti, a coloro che vogliono fare attività sportiva per la prima volta, a coloro che vogliono praticare sport amatoriale, oltre a chi, ovviamente, lo fa già a livello agonistico e può così trovare spazio nella realtà in cui studia.

Nei giorni scorsi il rettore dell’Università di Palermo, Fabrizio Micari, ha sottolineato come la presenza delle sedi decentrate del Polo universitario sia una scelta giusta, soprattutto se i territori che ospitano i corsi di laurea promuovono cultura e partecipazione a livello universitario a 360°.

La presenza di una società sportiva come il CUSN risulta in linea con tali aspettative, ma soprattutto con quelle degli sportivi universitari. Il CUSN ha infatti avviato una serie di convenzioni con locali, ristoranti, negozi di abbigliamento e sport, palestre.

Ha in uso alcune strutture, come il Palacarelli e la palestra del Liceo Scientifico, dove è possibile praticare attività sportiva. E’ stata avviata, in tal senso, l’attività della squadra femminile, oltre a un’intesa con la FIPAV per la pallavolo. Poi c’è il minibasket, under 13 e under 14.

E’  possibile scaricare una app per smartphone e tablet con i servizi, le convenzioni e le informazioni utili del “mondo” CUSN. Guarda il sito

36_5649813b22224Andando alla partita di sabato la squadra allenata da Coach Anselmo,  pur priva di 3 importanti elementi, non è riuscita ad imporre il proprio ritmo alla partita. La squadra all’inizio è apparsa smarrita, e ha perso tempo ad  adattarsi al campo, con fondo duro in gomma, e a dei canestri un po’ traballanti.  Dopo un primo quarto chiusosi per 21 a 14 per i locali, nella ripresa serrava le fila difensive e chiudeva all’intervallo sotto di soli 2 punti 26 a 24. Un terzo quarto da dimenticare, dove per i nisseni diventava tutto difficile, non riuscivano più le geometrie di gioco e i canestri sembravano stregati, sbagliando molto da sotto in contropiede, il tempo si chiudeva con 23 punti subiti e 8 fatti. Nell’ultima frazione di gioco coach Anselmo riusciva a riprendere la squadra che cercava una improponibile rimonta e la partita si chiudeva con il risultato di 61 a 49.

Tutto sommato, nonostante la sconfitta, si sono intravisti a tratti dei buoni momenti di bel gioco e nel secondo e quarto tempo una buona intensità difensiva. Positive le prove di Sanicola e Di Via entrambi in doppio cifra, rispettivamente con 14 e 15 punti. A fine partita il presidente del consorzio Universitario dott. Emilio GIAMMUSSO, che ha seguito la squadra per la prima di campionato, dispiaciuto si è voluto congratulare con i componenti della squadra e con il coach Francesco ANSELMO, sicuro che la squadra saprà subito riscattarsi all’esordio in casa previsto al Palacarelli Giovedì 26/11 alle ore 20:00.

Tabellino:

Virtus Augusta:

Pustizzi 10, Castaldi 16, Filigilio 4, Zanzirolli , Molica 3, Brozzo 17, Tallo   4 , Conselmo, Filingali 7

 

Cusn Caltanissetta:

Costa G., Scebba 3, Messina, Di Via 15, Armatore 3, Lacagnina 6, Sanicola 14, Lorina 8,  Costa R.

 

Parziali: 21/14 –  5/10 – 23/8 – 12/17

Arbitri: Di Franco A. – De Felice N.

– See more at: http://www.cusn.it/news.php?id=36#sthash.zQKT7k3D.dpuf

Commenta su Facebook