Per Martina "Gioca la Vita", al via il memorial. Padre Alessandro: "un modo per stare insieme"

989

Ha preso il via presso i campetti della parrocchia San Pio X il 1^ Memorial Martina Milano “GIOCA LA VITA”.
E’ proprio questo il nome che gli amici di Martina hanno voluto dare al torneo di Calcio a 5 che ogni anno si svolge presso la pista di pattinaggio retrostante la Chiesa San Pio X di Caltanissetta, in memoria di Martina, una ragazza di 22 anni scomparsa lo scorso 11 Agosto mentre era al redentore con degli amici. Giorno 6 Luglio, primo giorno del torneo, è stato consegnato un mazzo di rose alla Mamma di Martina e subito dopo, il primo fischio d’inizio della prima partita.
<< E’ anche un momento di aggregazione e socializzazione per tutti questi giovani della città, un modo per farli stare insieme e passare i pomeriggi estivi>> dice il parroco Don Alessandro Giambra.
2 settimane di partite, 8 squadre, tra ragazzi di età differente dai 15 ai 25 anni, una squadra del centro d’accoglienza immigrati “vivere insieme” e una del Centro Madre Speranza. Gli organizzatori del torneo , Giorgia Firrigno e Marco Gumina , hanno suddiviso il torneo in due gironi , dove le squadre hanno i nomi dei partecipanti alla Copà America 2015. La finale è prevista il 17 Luglio, giorno in cui Martina Milano compieva 23 anni. Alle ore 19:00 ci sarà la Santa Messa e subito dopo alle ore 20.00 si giocherà la finale e poi la premiazione per le prime 3 squadre vincitrici, il miglior portiere e il capocannoniere

Commenta su Facebook