Passaggio di campana al Rotaract. Staffetta tra Marco Miccichè e Lorenzo Ambra nuovo presidente

26

“Uno straordinario anno rotaractiano volge al termine portando con sé un positivo bilancio per le attività che ci hanno visti coinvolti in prima linea, per la dedizione, per il nostro metterci in servizio della nostra comunità”. E’ quanto si legge in una nota del club service a margine del passaggio della campana tra i past president Marco Miccichè e il nuovo presidente Lorenzo Ambra.

“Un anno che ci ha presentato una realtà ridimensionata, fatta di chiusure per arginare il fenomeno virale: un anno che ci sta lasciando una preziosa testimonianza: quella di vivere giorno dopo giorno la quotidianità nell’incertezza del domani. Forti di questa consapevolezza oggi 31 luglio 2020, nella piena responsabilità che ci appartiene, ci troviamo a vivere il momento più emblematico, quello del passaggio di campana, la staffetta tra il past president e segretario esecutivo, Marco Micciché, e il presidente, Lorenzo Ambra, che ottiene il nuovo incarico. Accanto ad egli siederanno nel nuovo Consiglio Direttivo: Deborah Gervasi, vicepresidente e tesoriere, Stefania Fontanazza, vicepresidente e Segretario, Tullia Carrubba, prefetto, Luca Sapio, consigliere. Un rintocco di campana sancisce non la fine ma la continuità del progetto, in una nuova veste consona alla progettualità rotariana”.

“Il nostro passaggio di campana – conclude la nota – segnerà non solo l’inizio del nuovo anno sociale ma la continuità del nostro operato certi che gli ostacoli che ci presenterà l’anno saranno pienamente superati”.

 

Commenta su Facebook