Parto guidato a Caltanissetta, partorisce in casa a telefono con operatori 118

1052

Parto guidato via telefono per una donna di 27 anni di Caltanissetta, che ha chiamato il 118 chiedendo aiuto perché non aveva il tempo necessario per raggiungere l’ospedale S. Elia. Il personale del 118, pur avendo mandato subito sul posto una squadra, nel frattempo ha dato le istruzioni via telefono alla puerpera che ha così partorito nella sua abitazione del quartiere Stazzone in via Cinnirella. Il personale medico e paramedico è giunto nella casa appena in tempo per recidere il cordone ombelicale. Subito dopo la neonata e la mamma sono state trasportate in ospedale dove resteranno ancora qualche giorno. Entrambe sono in buone condizioni.

 

Commenta su Facebook