Parcheggiatori abusivi al mercatino del sabato a Caltanissetta, i vigili allontanano 50 migranti

636

Al mercatino settimanale di Pian del Lago dove il Comune tenta di far rispettare le regole a dominare la scena sono i posteggiatori abusivi e i cosiddetti «irregolari» ambulanti in possesso di licenza a vendere ma non autorizzati ad occupare spazi all’interno della rassegna.

Sabato – scrive Stefano Gallo sul Giornale di Sicilia – è stato probabilmente battuto ogni di record di presenze di posteggiatori senza titolo che chiedevano insistentemente soldi ai visitatori che dovevano lasciare in sosta l’auto per andare al mercatino.

Ne sono stati censiti almeno cinquanta, quasi tutti stranieri, che occupavano ogni spazio libero antistante il Palacannizzaro e lo stadio «Tomaselli» per chiedere il ticket ovviamente non dovuto perché si tratta di aree libere. Qualcuno, di fronte alla richieste, si è lamentato con i vigili urbani, è volata qualche parola grossa fino all’arrivo di polizia e carabinieri che hanno disperso i posteggiatori abusivi.

Commenta su Facebook