"Orti in condotta". La carica dei 9 mila alunni, tanti i nisseni

591

orto_in_condotta_slow_foodOltre novemila bambini e ragazzi di quasi 300 classi delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie in tutta Italia celebrano lunedi’ prossimo la quinta festa nazionale dell’Orto Slow Food nell’ambito del progetto “Orti in condotta”: studenti, insegnanti, genitori, nonni, cuochi e produttori locali mettono a riposo l’orto e si riuniscono per festeggiare un appuntamento simbolico che rievoca la storia e la cultura contadina. La Sicilia non si tira indietro e mette in campo la fantasia: i bambini della scuola dell’infanzia Gianni Rodari di Caltanissetta danno spettacolo con una rappresentazione teatrale che riprende il tema proposto a livello nazionale e festeggiano con torte e preparati a base di frutta portati dai genitori. La primaria Michele Abbate, sempre a Caltanissetta, costruira’ alcuni aquiloni che gli studenti faranno volare per diffondere il messaggio ”Chi mangia bene e genuino vola leggero”. Inoltre, la Festa nazionale dell’Orto e’ stata scelta come occasione per inaugurare il nuovo orto della scuola dell’infanzia Leone XIII.

Commenta su Facebook