Ordigno bellico in contrada San Bartolo: sarà fatto brillare sabato. Verrà evacuata la popolazione nel raggio di 500 metri

297

Oggi si è svolta in Prefettura di Caltanissetta una riunione tecnica, alla presenza di tutte le componenti delle Forze dell’Ordine e della Protezione Civile, volta alla definizione delle operazioni di brillamento di un ordigno bellico, rinvenuto in terreno di proprietà privata, sito in Contrada San Bartolo, agro di Canicattì.

A tal proposito si è già svolta, nei giorni scorsi, una riunione tecnica presso la Prefettura di Agrigento a seguito della quale il Prefetto di quella provincia  ha emanato apposita ordinanza con la quale prescrive i dettagli circa le operazioni di bonifica e rimozione che verranno effettuate nella prime ore di sabato 13 aprile.

Le operazioni di brillamento, che avverranno immediatamente dopo la rimozione dell’ordigno, saranno effettuate presso la cava della Ditta Sogeca srl in c.da Grottarossa dell’agro di Caltanissetta; pertanto,  personale dell’Esercito provvederà a trasportare l’ordigno bellico in quel sito dove è stata disposta l’evacuazione della popolazione, degli animali e dei mezzi presenti nell’area compresa,  nel raggio di 500 metri circa dal luogo di brillamento.

A tal riguardo, il Sindaco di Caltanissetta ha emanato ordinanza di sgombero della popolazione, a partire dalle ore 7 di sabato 13 aprile e fino al termine delle predette operazioni.

È disposta, altresì, l’interdizione totale del volo aereo (notam) tra le ore 8.00 e le 13.00 del 13 aprile 2019 nelle zone interessate dalle operazioni e la disponibilità di un’autocisterna dei Vigili del Fuoco.

Il Prefetto di Caltanissetta, di concerto con le Forze di Polizia, allo scopo di garantire la sicurezza delle operazioni di brillamento, ha altresì emanato un’apposita ordinanza di sospensione della circolazione dalle ore 8:30 di sabato 13 aprile 2019, sui tratti di strada di competenza provinciale attraversati dal convoglio del Genio Guastatori dell’Esercito Italiano e delle Forze di Polizia,  secondo il seguente percorso: “Svincolo denominato Ponte Fazio e fino a destinazione transito su strada vicinale del territorio di Caltanissetta denominata “Panzanella di Grottarossa” per km 2,4 parallelamente alla SS.640”.

L’interruzione del traffico dovrebbe avere la durata di circa un’ora a partire dalle ore 8,30 e comunque per tutta la durata delle operazioni di brillamento.

Commenta su Facebook