Operazione “Polis”, voto di scambio. Si costituisce in Questura Giuseppe Attardi

1568

Stamattina presso gli uffici della Squadra Mobile di Caltanissetta si è costituito Attardi Giuseppe, di anni 54, colpito ieri dall’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, per il reato di  scambio elettorale politico – mafioso, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Caltanissetta, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Ieri l’uomo era sfuggito alla cattura, nell’ambito dell’operazione di polizia giudiziaria Polis, condotta dalla Squadra Mobile, poiché si trovava fuori sede.

Commenta su Facebook