Operazione “Polis” a Niscemi. Il sindaco Massimiliano Conti: “Piena fiducia, ringrazio la magistratura”

1665

In merito all’operazione antimafia “Polis” condotta questa mattina alle prime luci dell’alba dalla polizia di Stato dei commissariati di Niscemi e Gela, nel corso della quale sono state eseguite su disposizione del Gip del Tribunale di Caltanissetta nove ordinanze di custodia cautelare nei confronti di persone ritenute a vario titolo responsabili dei reati di associazione di tipo mafioso e voto di scambio elettorale politico, il sindaco Massimiliano Conti, esprime “piena fiducia nel lavoro della magistratura e ringrazia gli inquirenti per l’importante attività investigativa svolta”. E’ quanto comunica il primo cittadino di Niscemi in una nota.

“Esprimo altresì preoccupazione – aggiunge il primo cittadino – per l’ennesimo danno che la città subisce di conseguenza alla propria immagine. In attesa di ulteriori sviluppi investigativi non ritengo al momento di rilasciare dichiarazioni in merito alle figure istituzionali della passata Amministrazione comunale che sono coinvolte nell’operazione Polis”.

Commenta su Facebook