Operazione antidroga in centro storico. Le reazioni politiche

88

“Dopo il rinvio a giudizio degli assassini di Adnan e dopo aver assicurato alla giustizia i criminali arrestati oggi, il centro storico di Caltanissetta è più sicuro”. E’ il commento del sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino all’operazione antidroga condotta oggi dai carabinieri che ha portato all’esecuzione di 16 misure cautelari in carcere per traffico e spaccio di stupefacenti. Il primo cittadino esprime ringraziamento ai Carabinieri per l’attività costante di controllo del territorio.

“L’operazione “Ika Rima” ha sgominato un’organizzazione criminale nigeriana dando non solo uno scacco al mercato della droga in città ma anche un riscatto in nome della legalità per tutta la comunità nissena”. Lo afferma il coordinatore della Lega Caltanissetta Arialdo Giammusso secondo il quale “la vicenda riaccende i riflettori su alcune questioni: il problema della sicurezza e del degrado del centro storico e la necessità di pene più severe”.

Commenta su Facebook