One bilion rising. Danzando contro la violenza sulle donne.

685

One Bilion Rising14 febbraio giorno di San Valentino ma soprattutto giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Per fermare il femminicidio è stata organizzata la campagna, “One bilion rising” in cui donne di tutto il mondo hanno dato vita a flash mod spontanei, tutti con una identica coreografia che consiste in un ballo con alcuni semplici passi.

A Caltanissetta, su input dell’associazione onde donne in movimento e Un’altra storia, hanno aderito 4 scuole superiori ( i Licei Classico, Scientifico e delle Scienze Umane e l’Istituto tecnico per attività sociali ) e la scuola media “Rosso di San Secondo”, dove gruppi di docenti, studenti e studentesse, in prima fila la “Rete degli studenti”, hanno dato vita alla coreografia il 14 mattina, coinvolgendo circa 500 studenti in una suggestiva coreografia one bilion CLdavanti palazzo del Carmine. Nel pomeriggio la One b Raisingreplica, davanti ad un supermercato in via Salvo D’Acquisto alle ore 18, con il gruppo di danze popolari “Ccui pedi di fora”. “L’associazione prosegue così il suo cammino di sensibilizzazione in tema di parità, di promozione e di rispetto della dignità delle donne e di prevenzione contro la violenza di genere”, si legge nel blog “ondedonneinmovimento.org”.

Onde Donne in Movimento - Un altra StoriaFrancesca Grasta

Commenta su Facebook