Nuovo tentativo di fuga dal Cara di Pian del lago. Rientrato dopo mediazione forze dell’ordine

234

Nuovo tentativo di fuga ieri sera dal Cara di Pian del Lago a Caltanissetta. Circa 150 migranti si sono radunati per allontanarsi dalla struttura.

Polizia, carabinieri e militari dell’esercito, presenti in gran numero, li hanno fatti desistere. Intanto mancano ancora all’appello 43 migranti dei 184 fuggiti domenica pomeriggio.

Il sindaco Roberto Gambino ha scritto una lettera al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese chiedendo di disporre il blocco immediato di ogni trasferimento di migranti a Caltanissetta.

Commenta su Facebook