Nuovo guasto alla condotta del Fanaco gestita da Siciliacque. 11 Comuni ancora a secco, Caltaqua manda le autobotti

393

Dopo un primo guasto alla condotta del Fanaco del 26 dicembre che aveva provocato lo stop alla distribuzione idrica in 11 comuni, nella mattinata di venerdì 27 dicembre si è verificata un’ulteriore rottura lungo la condotta di pertinenza di Siciliacque già interessata dal guasto. Per questo motivo anche nella giornata di oggi non è garantita la distribuzione idrica nei comuni di Acquaviva, Bompensiere, Campofranco, Delia, Milena, Montedoro, Mussomeli, San Cataldo, Serradifalco, Sommatino e Sutera. “Considerato il perdurare del guasto – fa sapere Calaqua – è stato attivato il servizio di distribuzione mediante autobotti a tutti gli enti sensibili (Carceri, Ospedali, Centri per anziani, etc.). La società fornirà ogni utile aggiornamento sui tempi di ripristino delle forniture e sui turni di distribuzione.

Commenta su Facebook